BiANCONAtale 2022: dal 26 novembre la città vestita a festa. Eventi, mercatino natalizio, navette, trenino

 

Ancona si veste ancora una volta della magia del Natale. Dal 26 novembre e fino all’8 gennaio, a cura dell’Amministrazione comunale in collaborazione con un pool di associazioni di categoria e sponsor, torna biANCONAtale. La città splenderà di nuovo di colori, suoni, musiche e profumi tipici dell’Avvento e delle Festività, di incontri e avvenimenti culturali e di evasione, con l’obiettivo di creare una atmosfera serena e festosa come negli anni pre-pandemia. La kermesse natalizia è stata presentata nel corso di una conferenza stampa a Palazzo del Popolo (in fondo all’articolo foto e video dell’incontro).

Piazza Cavour e Piazza Roma saranno come sempre il cuore del Natale ospitando, la prima, la ormai familiare ruota panoramica* con i suoi 40 metri di altezza, il Christmas Market e la pista di pattinaggio sul ghiaccio* e, nel canalone, il Christmas Village, e la seconda il grande albero di Natale (donato e addobbato dal megastore Leroy Merlin) con l’adiacente palco sul quale si svolgeranno numerosi eventi, in particolare esibizioni di cori di bambini e ragazzi e corali gospel e non solo, concentrati nei fine settimana. A lato, nella piazza, la casa di Babbo Natale animata dagli elfi dove i bambini potranno scrivere e consegnare le loro lettterine e partecipare a svariati giochi.

  

Lungo corso Garibaldi, fino all’altezza di piazza Roma, saranno allineate le altre casette di legno del mercatino ( 52 in totale, decorate a tema con una poliedrica offerta di oggetti regalo, dolci e prelibatezze, presenti anche due aziende dal SudTirol) ) e si snoderà periodicamente la Christmas Parade; in piazza Pertini, dal 9 dicembre, ci sarà il lunapark natalizio e per la gioia dei più piccoli, sarà allestito in collaborazione con la Confartigianato l’apprezzato Bosco degli Elfi con all’interno il Bosco delle Meraviglie nel quale spiccano l’albero parlante, la casa delle fiabe e altri allestimenti luminosi. Il Bosco sarà animato dagli elfi, Babbo Natale e altri pesonaggi magici che coivolgeranno i più piccoli in attività artistiche, giochi e laboratori.

Nei sabati e nelle domeniche sono previsti spettacoli itineranti nelle le vie del centro, Corso Garibaldi e Corso Mazzini tra i quali si segnalano, assieme alle vari esibizioni di gruppi gospel, il pianista fuoriposto (conosciuto e apprezzato nelle piazze di tutto il Paese) e la storica formazione della Pasquella , spettacoli che toccheranno anche Corso Amendola e a Piano San Lazzaro con babbi Natali, elfi ecc che regaleranno ai passanti torroncini (donati dalla ditta Fiorente).

 

Inoltre, mercatini a Varano ( 3 e 4 dicembre) e al Piano San Lazzaro (Gran mercato del Pià, sabato 9 dicembre), e quelli della Creatività a cura della Banda della Magliaia (12-24 dicembre) e della Coldiretti con i suoi prodotti, entrambi in centro.

Si potranno inoltre ammirare numerosi PRESEPI, in vari punti del capoluogo.

Non mancherà anche quest’anno l’autobus storico di Babbo Natale che circolerà in lungo e in largo.

Il 6 gennaionovità di questa edizione- è in programma la grande Festa della Befana dedicata a tutti i bambini con la partecipazione della Befana in carne ed ossa, con babydance, giochi da palco e intrattenimento e distribuzione di dolcetti e gadget ai bambini. Il programma dettagliato verrà comunicato più avanti.

L’INAUGURAZIONE: Laccensione dell’albero e delle luci di Natale -presente il sindaco Valeria Mancinelli – avrà luogo sabato 26 novembre alle ore 18:00. Sul palco sotto l’albero, in piazza Roma, un vero e proprio spettacolo con effetti speciali e con la conduzione di Maurizio Socci. Indimenticabile sarà il concerto che seguirà e che vedrà alternarsi due splendide voci di casa nostra: Cecilia Sordoni, in arte Cecile, e Lorenzo Bon. Cecilia Sordoni, squisita ed apprezzata interprete, è una giovane cantante e corista più volte al fianco di Andrea Bocelli e di altri protagonisti della scena musicale e impegnata in concerti in Italia e negli Stati Uniti, in particolare in un grande evento dedicato al Museum of the Bible di Washington DC.

Lorenzo Bon, cantante e cantautore appassionato particolarmente di Jazz e Soul, sarà affiancato da una formazione di nove musicisti italiani con i quali esiguirà alcuni grandi successi di Frank Sinatra, al quale è stato intitolato il progetto BON&100 Sinatra Jazz History, un omaggio alla storia del cantante italo-americano.

Un doppio concerto da non perdere!.

GLI EVENTI: Quest’anno- NOVITA’- si possono scoprire inquadrando il QR code riportato sui manifesti e brochure di biANCONAtale oltre ad essere riportati nelle brochure di prossima distrubuzione:

CORALI E CONCERTI

Tra gli eventi estemporanei si citano – come accennato- i tanti concerti in particolare delle corali cittadine e di gruppi gospel sul palco di piazza Roma e nelle chiese cittadine e iniziative legate alla solidarietà e allo sport come la camminata organizzata dal’l’ ospedale Salesi (18 dicembre) e la pagaiata dei Babbi Natale in sup nel porto dorico, banchina 11 (11 dicembre) .

E ancora sul piano della Cultura, tra le attrazioni di Natale ad Ancona, va richiamata la mostra ‘Cose dall’altro mondo da Monet a Warhol’ presso la Pinacoteca civica.

Più di 60 capolavori provenienti dalla Galleria d’Arte Moderna di Johannesburg permettono di ripercorrere la storia dell’arte dall’impressionismo ad oggi, attraverso opere, tra gli altri, di Turner, Monet, Courbet, Degas, Cezanne, Van Gogh, Picasso, Modigliani, Bacon, Moore. La mostra, aperta fino all’8 gennaio e già meta di migliaia di visitatori, è prenotabile al n. 071.2225047 – museicivici.ancona@gmail.com prevendite: vivaticket.com.”

La promozione della mostra include uno sconto speciale per tutti i clienti degli hotel marchigiani nel periodo natalizio, grazie ad un accordo con Confcommercio Federalberghi.

Da segnalare anche le iniziative organizzate dal Museo Tattile Omero e dal Museo Diocesano “Mons. Recanatini”. Il primo dal 6 dicembre (fino a marzo 2023) ospita la mostra “Le Patamacchine”, un allestimento interattivo con opere ispirate alle macchine inutili di Tinguely e ai principi della Patafisica di Jarry, oggetti meccanici interamente costruiti con materiale di scarto o usato (info www.museoomero.it).

Il secondo, sabato 3 e domenica 11 dicembre alle ore 16.00, accoglierà i bambini con una divertente e misteriosa lettura animata dai protagonisti speciali, Babbo Natale e San Nicola. Info e prenotazioni al numero 320.8773610 (biglietto:3 euro).

Quanto alla logistica e ai servizi, a disposizione dei visitatori anche quest’ anno parcheggi gratuiti e agevolati, facili da raggiungere grazie al potenziamento del servizio di trasporto pubblico, navette e trenino

NAVETTE E PARCHEGGI:

1.LINEA ROSSA : Piazza Ugo Bassi-piazza Cavour (transita per il park Archi), valida nelle giornate prefestive e festivedel 26 – 27 novembre, 3 – 4 – 7 – 8– 10 – 11 – 17 – 18 – 24 dicembre 2022 e 5 – 6 – 7 – 8 gennaio 2023

2. LINEA BLU : via Marconi (parking Archi) – piazza Cavour, valida nelle giornate prefestive e festive del 26 – 27 novembre, 3 – 4 – 7 – 8– 10 – 11 – 17 – 18 – 24 dicembre 2022 e 5 – 6 – 7 – 8 gennaio 2023

3. LINEA VERDE: parking Tavernelle-piazza Cavour (transita in galleria Risorgimento), valida nelle giornate prefestive e festive del 26 – 27 novembre, 3 – 4 – 7 – 8– 10 – 11 – 17 – 18 – 24 dicembre 2022

B. in analogia con le scorse edizioni, è prevista l’apertura supplementare dei parcheggi in struttura Archi, Traiano, Cialdini e Umberto I con tariffa gratuita per l’utenza nelle giornate festive del 27/11, 04/12, 08/12, 11/12,18/12/2022, e 06/01, 08/01/2023, con ingresso dalle ore 10:00 alle ore 23:00.

TRENINO NATALIZIO “navetta” dal parcheggio degli Archi

PERIODO: nelle giornate del 26 e 27 novembre – 3/4/8/10/11/17/18 e 24 dicembre 2022.

TRAGITTO (2 traiettorie): Corso Amendola – piazza Cavour

ORARI DI FUNZIONAMENTO DEL TRENINO: ore 16.00 – 20.00

ORARI DELLE PRINCIPALI ATTRAZIONI:


* Pista di pattinaggio
La pista resterà aperta dal 26 novembre 2022 all’8 gennaio 2023.

Orario giorni feriali h 15.30 – 24.00
Sabato e domenica 10.30 – 13.00 15.30 – 24.00
Durante le vacanze natalizie delle scuole cioè dal 23 orario “festivo”
Costo del biglietto € 8 all’ora – € 6 mezz’ora

* Ruota panoramica

Attiva fino al 16 gennaio

La ruota compie 3 giri per un tempo massimo di 10 minuti circa

orario dalle h 10.00 alle h 24.00

Biglietti: adulti 7€

bambini fino a 2 anni gratis

bambini da 2 a 10 anni 5€

pacchetti famiglia: 2 adulti + 1 bambino 17€

2 adulti + 2 bambini 20€

disabili gratis – accompagnatore gratis fino ad un max di 2 disabili

Bosco degli elfi

Piazza Roma

tutti i sabati e domeniche dal 03/12 al 18/12/2022 + 8/12, 24/12, 26/12/2022 e dal 06 all’8

2023. Orari ndicativi dalle 16:00 alle 19:00.

Il Bosco delle Meraviglie

Piazza Roma

Evento previsto tutte le domeniche dal 04/12/2022 al 18/12/2022 + 24 e 26/12/2022, 06 e 08/01/2023

BIANCONATALE 2022 e’ stato preentato nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Palazzo del Popolo alla quale era presenti il sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli, gli assessori Ida Simonella, Stefano Foresi, Paolo Marasca e la dirigente del settore turismo Roberta Alessandrini.

Abbiamo voluto rinnovare il nostro appuntamento con BiAncoNatale – sottolinea il Sindaco Valeria Mancinelli- per avere un momento di incontro e di festa. Una festa sobria, con le luminarie che si spegneranno di notte, con ruota e pista del ghiaccio a totale carico dei privati ma vogliamo comunque vivere questo periodo in modo gioioso per guardare con speranza al futuro. La partnership di Estra Prometeo per le attività natalizie – continua a proposito delle collaborazioni- è dedicata, in particolare, al sostegno alle attività commerciali e a quelle messe in campo dalle Associazioni di Categoria nel periodo novembre-gennaio. Con questa partnership, Estra Prometeo intende sottolineare la propria partecipazione alla filiera economica del territorio, in un periodo particolarmente critico per molte attività. Farlo all’interno di un contesto come il cartellone natalizio del Comune di Ancona, che include una collaborazione significativa con le Associazioni di categoria, significa uscire dalla logica della sponsorizzazione e intervenire a concreto supporto dell’economia cittadina.”

 

 

Presente all’incontro anche l’assessore al Bilancio, Ida Simonella

 

 

L’intervento dell’assessore alla mobilità e traffico, Stefano Foresi

 

 

Curiosità nelle parole della dirigente settore Turismo, Roberta Alessandrini