Importante

Dal 5 luglio il sito ufficiale del Comune di Ancona è raggiungibile a questo indirizzo.
Ad eccezione di Amministrazione Trasparente, questo sito non verrà ulteriormente aggiornato ma rimarrà come storico delle attività svolte in precedenza.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

PRESENTAZIONE DEL VOLUME “STORIE DELLA GRANDE ESTINZIONE”

Aprile 22

Venerdì 22 aprile dalle ore 18:00 alle ore 19:30 si svolgerà al Magazzino Tabacchi della Mole Vanvitelliana in occasione della mostra Terra Sacra, la presentazione del libro “Storie della grande estinzione” del collettivo TINA edito Aguaplano.

DESCRIZIONE

La Grande Estinzione.
La fine dell’Antropocene.
Il collasso climatico, economico, infrastrutturale, sanitario, cognitivo che incombe sulle nostre fragili e complesse civiltà.
La radicale messa in discussione del nostro status biologico e culturale sul pianeta: è il tema fondamentale del nostro tempo, il tema che ha ispirato TINA, l’autore-collettivo di questo libro.
Un progetto che ha coinvolto più di 100 fra artisti e scrittori, per una raccolta di micro-romanzi e illustrazioni ispirati a scenari apocalittici, trasformazioni epocali, shift tecnologici e culturali.
Dal Collasso dell’Età del Bronzo alle nanotecnologie, dalla Peste di Atene alla geoingegneria passando per la Brexit, l’ultimo albero sull’Isola di Pasqua, l’incontro tra Montezuma e Cortés, Černobyl‘.
Decine e decine di eventi X e cigni neri collegati tra loro da snodi tematici, connettivi logici, squarci visionari, inneschi di una reazione a catena fra scienza, narrativa, immaginario, capacità di pensare l’impensabile.

BIOGRAFIA TINA

TINA è un autore collettivo coordinato da Matteo Meschiari e Antonio Vena.
Il nome ricorda e omaggia Tina Michelle Fontaine (1999-2014), una ragazzina nativa del Canada uccisa a 15 anni: una microapocalisse che fa parte dei tanti genocidi a bassa intensità con i quali scompaiono individui, lingue, tradizioni, mondi, possibilità.
TINA è anche un acronimo: There Is No Alternative, rovesciamento dello slogan usato da Herbert Spencer, Margaret Thatcher e Francis Fukuyama per giustificare il regime neoliberista che ci ha condotti sulla soglia dell’abisso, alla fine della storia.

Durante l’incontro interverranno:

Francesco Mattioni, uno degli autori del volume;

Davide Pairone, editore di Aguaplano;

Giorgio Maria Cornelio, scrittore.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

La presentazione si svolge in Magazzino Tabacchi, all’interno degli spazi espositivi della mostra “Terra Sacra” ai quali, in occasione dell’evento, si accede acquistando un biglietto ridotto special al costo di 3 euro. Al termine dell’incontro sarà possibile visitare la mostra.

Per ulteriori informazioni, potete scrivere una mail a eventi.terrasacra@gmail.com e comunicazione@fagola.it.

Luogo

Magazzino Tabacchi Mole Vanvitelliana