Importante

Dal 5 luglio il sito ufficiale del Comune di Ancona è raggiungibile a questo indirizzo.
Ad eccezione di Amministrazione Trasparente, questo sito non verrà ulteriormente aggiornato ma rimarrà come storico delle attività svolte in precedenza.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

TERRA VIVA! – CIO’ CHE FA DELL’ANIMA UNA TERRA

Aprile 29

Venerdì 29 aprile ore 18.00 al Magazzino Tabacchi in occasione della mostra “Terra Sacra”, verrà organizzato, in occasione della rassegna di eventi “Terra Viva!”, il dialogo “Ciò che fa dell’anima una terra” tra Francesca Matteoni e Cristina Babino.

DESCRIZIONE

Francesca Matteoni – poeta, narratrice, saggista e studiosa di fiabe, tarocchi e tradizioni magiche – traccia la mappa dei temi cari alla sua ispirazione poetica: la natura, il rapporto con la dimensione animale, le radici che ci legano ai nostri luoghi e la magia che li pervade, uniti alla necessità del raccontare, dell’affabulazione come mezzo di indagine, tentativo di comprensione e restituzione di ciò che ci abita e ci circonda. La Matteoni ci conduce in un viaggio di immagini e sonorità dove la parola della poesia si lega a quella del narrare, la condizione umana si unisce a quella animale, l’elemento magico entra inaspettato nella dimensione del quotidiano. Dialoga con l’autrice Cristina Babino.

BIOGRAFIA FRANCESCA MATTEONI

Francesca Matteoni è autrice dei libri di poesia “Ciò che il mondo separa“ (Marcos y Marcos, 2021), “Libro di Hor” (con immagini di Ginevra Ballati, Vydia 2019), “Acquabuia” (Aragno 2014), “Tam Lin e altre poesie” (Transeuropa 2010), “Artico” (Crocetti 2005), e del romanzo “Tutti gli altri” (Tunué 2014).
Ha all’attivo pubblicazioni accademiche in italiano e inglese, tra cui “Il famiglio della strega. Sangue e stregoneria nell’Inghilterra moderna” (Aras 2014). Ha pubblicato inoltre “Dal Matto al Mondo. Viaggio poetico nei tarocchi” (effequ 2019) e un saggio sulle piante sacre nel volume “La scommessa psichedelica” (Quodlibet 2020) a cura di Federico Di Vita.
La sua ultima pubblicazione è “Io sarò il rovo. Fiabe di un paese silenzioso“ (effequ 2021). Collabora alle riviste online «L’indiscreto», «Kobo» e «Nazione Indiana», di cui è redattrice, dove scrive di letteratura, ecologia, fiabe, tradizioni magiche.

BIOGRAFIA CRISTINA BABINO

Cristina Babino è nata ad Ancona e vive a Trieste. Tra le sue pubblicazioni: il poemetto bilingue italiano/inglese “Ophelia” con la prefazione di Fabio Pusterla (Carteggi Letterari, 2017), la traduzione del volume “Pastorali”, del poeta americano John Taggart (Vydia, 2013, premio Achille Marazza 2014 per la traduzione poetica) e la raccolta di scritti letterari “Letture” (Ed. Arcipelago itaca, 2016), la monografia critica “La Ferita. Opere di Walter Angelici 1994-2009” (La Via Lattea, 2010).
Ha curato inoltre le antologie “Femminile plurale. Le donne scrivono le Marche” (Vydia, 2014), “S’agli occhi credi. Le Marche dell’arte nello sguardo dei poeti” (Vydia, 2015) e con Francesca Matteoni “Sorgenti che sanno. Acque, specchi, incantesimi” (La Biblioteca dei Libri Perduti, 2016). Editor, ha ideato e dirige la collana di poesia Nereidi di Vydia editore.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

La presentazione si svolge all’interno degli spazi espositivi della mostra “Terra Sacra” ai quali, in occasione dell’evento, si accede acquistando un biglietto ridotto special al costo di 3 euro.
Registrati al link riportato sotto e mostra in biglietteria la prenotazione per riscattare lo sconto.
Al termine dell’incontro sarà possibile visitare la mostra.

Per acquistare i biglietti cliccare qui.

Per ulteriori informazioni, potete scrivere una mail a eventi.terrasacra@gmail.com, o comunicazione@fagola.it

Luogo

Magazzino Tabacchi Mole Vanvitelliana