Giornata intera

SCRIGNI SACRI – CHIESE APERTE AD ANCONA

Da aprile a ottobre in occasione del programma eventi "Scrigni Sacri - Le meraviglie dell'arte" sarà possibile visitare numerosi edifici religiosi saranno straordinariamente aperti al pubblico con orari d’eccezione, anche in occasione degli sbarchi domenicali dei croceristi. ORARI Cattedrale di San Ciriaco Da lunedì a venerdì ore 08:00 - 12:00, 13:00 - 19:00 Sabato e domenica ore 08:00 - 19:00 Chiesa di Santa Maria della Piazza Martedì e mercoledì ore 10:00 - 12:00, 16:00 - 18:00 Da giovedì a domenica ore 10:00 - 18:00 Chiesa del Gesù Sabato ore 10:00 - 12:00 Domenica ore 10:00 - 13:00 Chiesa degli Scalzi Da lunedì a sabato ore 07:30 - 11:00 Domenica ore 09:00 - 13:00 DESCRIZIONE SCRIGNI SACRI Dopo la versione ridotta della precedente edizione, Scrigni Sacri torna dunque con tantissime novità, per scoprire e vivere il territorio e promuoverne la sua bellezza. La rassegna, a cura di don Luca Bottegoni, Direttore dell’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi, e di Diego Masala e Paola Pacchiarotti, torna finalmente a pieno registro con un calendario ricco di appuntamenti aperti a tutta la cittadinanza per riscoprire le bellezze del territorio diocesano. La rassegna è realizzata con il contributo del Comune di Ancona, con il patrocinio e la collaborazione dei Comuni di Ancona, Osimo e Sirolo, FAI – Delegazione di Ancona, ACMO – Associazione Centro Musicale A. Orlandini, Coro giovanile A. Orlandini, Cantieri Musicali Ancona, Armonie della sera e Ulmer Spatzen Chor. Le Letture iconografiche e iconologiche sono di Susanna Gobbi Paolini. La mostra vedrà la partecipazione di Alice Bonfiglio, Barbara Dubini, Laura Fadda e Valentina Paciello. INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI L'evento è ad ingresso libero. Per informazioni telefonare al numero 320.8773610 o visitare il sito www.museodiocesanoancona.it

MOSTRA “OTELLO GUILIODORI. L’UOMO, L’ARTISTA.”

Pinacoteca Podesti

Dal 20 settembre al 13 novembre 2022 alla Pinacoteca Podesti, sarà possibile visitare la mostra "Otello Giuliodori. L'uomo, l'artista". DESCRIZIONE La Pinacoteca omaggia il pittore anconetano OTELLO GIULIODORI e le sue tante poliedriche "sfaccettature", tra cui la pagina durissima della sua prigionia quando colse e disegnò tutta la tragicità di volti e sguardi dei soldati rinchiusi nelle baracche della Germania del 1943. A questi disegni, alcuni dei quali inediti, sarà collegata la mostra in Pinacoteca. INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI La mostra è visitabile negli orari di apertura della Pinacoteca. Gli orari della Pinacoteca sono dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, e il Sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19. Il lunedì è chiuso. Per informazioni telefonare al numero 071 2225047 (negli orari di apertura) oppure inviare una email a museicivici.ancona@gmail.com. L'organizzazione è a cura del Gruppo Associazione Storia e Cultura Linfa della Città.

LA PACE SEMPRE, LA PACE PRIMA

Museo Omero

Da sabato 17 settembre a domenica 9 ottobre ore 17.00 al Museo Omero, sarà possibile visitare la mostra "La pace sempre, la pace prima". DESCRIZIONE La mostra è promossa dall’Associazione Teatro Drao & TeaTroTre e curata da Antonio Luccarini e Maria Ausilia Gambacorta. In mostra ci saranno le fotografie di Matteo Beducci, Giovanni De Matteis, Ciro Smimmo e Tiziana Torcoletti. L’esposizione rientra nel calendario eventi della decima edizione della manifestazione “Se vuoi la pace prepara la pace”, dedicata all’Arte quale via universale alla Pace perché capace di parlare all’anima di ogni persona. Saranno presenti all’inaugurazione: Aldo Grassini – Presidente Museo Tattile Statale Omero; Mario Busti – Presidente Università per la pace; Antonio Luccarini e Maria Ausilia Gambacorta – Curatori della Mostra. INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI L'ingresso è libero con prenotazione consigliata. Per informazioni telefonare al numero 335 56 96 985 (anche via whatsapp). La mostra sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato dalle ore 16,00 alle ore 19,00 e la domenica dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 19,00.

COSE DALL’ALTRO MONDO! DA MONET A WARHOL

Pinacoteca Podesti

Da sabato 27 agosto 2022 a domenica 8 gennaio 2023 alla Pinacoteca Civica Francesco Podesti di Ancona, sarà possibile visitare la mostra "Cose dall'altro mondo! Da Monet a Warhol". DESCRIZIONE Questa è la mostra che segnerà il passaggio dalla stagione culturale estiva a quella autunnale. Tra gli artisti in mostra ci saranno Monet, Signac, Courbet, Degas, Sisley, Derain, Picasso, Matisse, Modigliani, Bacon e Warhol. Il titolo dell’esposizione rende ragione della complessità e dell’interesse dell’operazione, che, grazie all’opera dei curatori Simona Bartolena e Stefano Zuffi, porterà nel capoluogo marchigiano sessantatré opere, che saranno distribuite, all’interno della Pinacoteca, in un percorso integrato con quello della collezione permanente. Il racconto che si offrirà al visitatore non sarà solo quello di un lungo, composito e importantissimo segmento della storia dell’arte a livello internazionale, attraverso le opere di alcuni dei più importanti artisti di tutti i tempi, ma traccerà anche il profilo culturale, per i più inedito, di una città giovane e dinamica, in cui, accanto alle suggestioni culturali, storiche e naturali più note, esistono una scena artistica e una realtà museale, di cui la Johannesburg Art Gallery è una delle principali espressioni, capaci di dialogare alla pari con i più noti ambienti artistici internazionali. La mostra riflette, di fatto, proprio il percorso di crescita artistico-culturale della città di Johannesburg e in particolare della Johannesburg Art Gallery (Jag), fondata negli anni 10 del 1900 dalla collezionista Dorothea Sarah Florence Alexandra Ortlepp Phillips, meglio nota come Lady Florence Phillips, con l’intento di trasformare un centro minerario, cresciuto intorno alla ricchezza dei suoi giacimenti, in una città improntata sui modelli delle capitali europee, con un museo che non fosse solo uno spazio nel quale raccogliere opere d’arte ed esporle, ma un luogo per la società civile. L’obiettivo, dichiarato, di lungo termine era quello di preparare la strada […]

GUIDO HARARI – REMAIN IN LIGHT

Mole Vanvitelliana

Dal 2 giugno al 6 novembre 2022 alla Mole Vanvitelliana, sarà possibile visitare la mostra "Guido Harari. Remain in Light", la prima mostra antologica, a cura di Denis Curti, sui cinquanta anni da fotografo di Guido Harari. DESCRIZIONE Il titolo, sfilato al celebre disco dei Talking Heads, Remain in Light, è forse una dichiarazione di intenti, un imperativo, o piuttosto un augurio scaramantico. «Restare in luce» è più dell’esortazione che il fotografo indirizza ai suoi soggetti prima di far scattare l’otturatore: è soprattutto una preghiera, perché la memoria di quanto si è voluto fissare non evapori. Oltre 300 fotografie, installazioni, filmati originali e proiezioni, raccontano tutte le fasi della eclettica carriera di uno dei maggiori fotografi italiani: dagli esordi degli anni Settanta come fotografo e giornalista in ambito musicale, ai ritratti intesi come racconto intimo degli incontri con i maggiori artisti e personalità del suo tempo, da Fabrizio De André a Bob Dylan, Vasco Rossi, Lou Reed, Kate Bush, Paolo Conte, Ennio Morricone, Renzo Piano, Wim Wenders, Giorgio Armani, Carla Fracci, Greta Thunberg, Dario Fo e Franca Rame, Rita Levi Montalcini, Zygmunt Bauman e Josè Saramago, fino all’affermazione di un lavoro che nel tempo ha incluso editoria, pubblicità, moda e reportage. I visitatori saranno guidati in mostra da un’audioguida con la voce narrante dello stesso Harari. Videointerviste e il documentario di Sky Arte a lui dedicato, li condurranno nel cuore del suo processo creativo. Al termine del percorso espositivo, troveranno una stanza, la “Caverna Magica”, che in alcune giornate dedicate, sarà allestita con un set fotografico. Qui, su prenotazione, chi lo desidera potrà essere ritratto da Harari e ricevere una stampa Fine Art in formato cm.30×42, firmata dall’autore. I ritratti realizzati verranno anche esposti in tempo reale nello stesso ambiente in una specie di mostra nella mostra. Inoltre, in occasione […]

UN BATTITO DI ALI – INNOVAZIONE E BENESSERE IN CORSIA

Mole Vanvitelliana

Il 1 ed il 2 ottobre alla Mole Vanvitelliana di Ancona si terrà il convegno "Innovazione e benessere in corsia" organizzato dall'Associazione "Un Battito di Ali". DESCRIZIONE UN BATTITO DI ALI Un Battito di Ali onlus è l'associazione indipendente fondata nel 2013 che ha al suo interno il Comitato dei Genitori dei Bambini Cardiopatici. La sua mission è promuovere e sostenere progetti ed iniziativi che migliorino la vita dei pazienti e dei loro familiari all'interno della SOD Cardiochirurgia e Cardiologia Pediatrica e Congenita dell'ospedale di Ancona. Questo reparto è una eccellenza italiana, riconosciuto dalla comunità internazionale come uno tra i migliori a livello europeo. Per dare un'idea dei risultati raggiunti dal team guidato dal prof. Marco Pozzi, i dati statistici segnalano un tasso di mortalità dello 0,4% contro una media europea del 3,7%. Per consultare il programma cliccare qui.

CINEMATICA FESTIVAL IX EDIZIONE – NATURA NATURANS – OUTDOOR

Parco del Cardeto

Sabato 2 ottobre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 17 al Parco del Cardeto, si terrà un nuovo appuntamento di "Cinematica Festival IX edizione - Natura Naturans". IN NATURA - MOVIMENTO ARMONICO E FOREST BATHING DESCRIZIONE Questo è un evento con Francesca Cola, danzatrice, autrice, coreografa e danzamovimento terapeuta e le guide certificate di Forest Bathing Arianna Gardini e Cristina Crucianelli In Natura è un percorso immersivo in natura durante il quale professionisti nel campo delle arti performative, insegnanti, operatori in campo socio-educativo, cittadini interessati possono prendersi un tempo dedicato per esplorare la propria relazione con la natura. I parchi cittadini saranno luogo vivo per l’immersione in cui sperimenteremo due pratiche: la Forest Bathing, pratiche di immersione in natura e il Movimento Armonico che comprende esercizi di propriocezione, di anatomia esperienziale, focus su gesto, movimento e respiro consapevole. Il link diretto all'iscrizione è https://www.eventbrite.it/e/biglietti-in-natura-laboratorio-per-cinematica-festival-416804432277?aff=erelpanelorg. DESCRIZIONE CINEMATICA FESTIVAL Torna il festival Cinematica - Immagine in movimento, diretto da Simona Lisi, e per il 2022 lo fa in doppia veste: una sezione outdoor, tra settembre e i primi di ottobre, e quella indoor dal 27 al 30 ottobre. Il tema conduttore è Natura Naturans che sarà sviluppato, nella parte outdoor, attraverso una serie di laboratori per adulti e bambini con artisti ed esperti che guideranno il pubblico alla scoperta di sensazioni sopite e nuove modalità di approccio alla bellezza della natura. Laboratori per grandi e piccini, aperti a tutti, anche ai non professionisti, tra la spiaggia di San Michele a Sirolo e il Parco del Cardeto ad Ancona, tra il 17 settembre e il 2 ottobre. INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI Per ulteriori informazioni inviare una mail a cinematicafestival@gmail.com, consultate il sito www.cinematicafestival.eu o visitare le pagine social di Cinematica Festival su Facebook o Instagram. In caso di […]

GRAN MERCATO DEL PIA’

Piazza d'Armi

Domenica 2 ottobre dalle 10:00 alle 22:00 in Piazza d'Armi si terrà il Gran Mercato del Pià. DESCRIZIONE Questa è un’iniziativa ideata, promossa e organizzata, con il contributo del Comune, dall’Associazione Esercenti Mercato di Piazza d’Armi e dalla Raval Family. Sarà una data zero, perché il progetto è quello di dare continuità a questo evento, intensificando gradualmente gli appuntamenti. Il Gran Mercato del Pia’ sarà composto da tre macro aree ideali d’interesse, che a loro volta saranno cuore pulsante di ulteriori iniziative: area expo, area food & drink e area di intrattenimento. Non ci saranno spazi delimitati per queste aree, ma un ambiente unico creato dal mix delle varie specialità. AREA EXPO Il cuore della manifestazione è proprio quest’area che sarà sviluppata da esperti per ogni sezione merceologica. Il mercato di piazza d’Armi si amplierà e partendo dagli ambulanti già presenti, troverà nuovi ospiti e nuove collaborazioni, l’obiettivo di rafforzare l’identità di un luogo molte significativo per la comunità anconetana. AREA FOOD & DRINK A supporto delle attività presenti ci saranno truck food e servizio bar, per rendere ancora più viva e appetibile l’offerta enogastronomica. Non mancheranno degustazioni, workshop e attività legate a questo settore. AREA INTRATTENIMENTO In quest'area ci saranno musica, teatro, danza, workshop ed incontri che completeranno e valorizzeranno la già ricca offerta del mercato. All’interno di quest’area troverà spazio anche un progetto già in divenire, la Gran Orchestra del Pià, che vedrà numerosi musicisti di Ancona suonare e contaminarsi con suoni e canti di altre culture. In caso di pioggia il Gran Mercato del Pià sarà rimandato a domenica 9 Ottobre 2022. INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI Per informazioni visitare il sito www.granmercatodelpia.it

STAGIONE LIRICA 2022 – ATTILA

Teatro delle Muse

Domenica 2 ottobre ore 16,30 al Teatro delle Muse, si terrà il nuovo appuntamento della Stagione Lirica 2022. ATTILA CAST Dramma lirico in un prologo e tre atti Libretto di Temistocle Solera tratto dalla tragedia Attila, König der Hunnen di Zacharias Werner Musica di Giuseppe Verdi Direttore Marco Guidarini Regia Mariano Bauduin Scena e luci Lucio Diana Costumi Marianna Carbone Voce di Attila, re degli Unni Alessio Cacciamani Voce di Ezio, generale romano Vitaliy Bilyy Voce di Odabella, figlia del signore di Aquileia Marta Torbidoni Voce di Foresto, cavaliere aquilejese Sergey Radchenko Voce di Uldino, giovane bretone, schiavo d’Attila Andrea Schifaudo Voce di Leone, vecchio romano Andrea Tabili Con la partecipazione dell'Orchestra Sinfonica “Gioachino Rossini” e del Coro Lirico Marchigiano “Vincenzo Bellini” La produzione è un nuovo allestimento della Fondazione Teatro delle Muse DESCRIZIONE Attila, re degli Unni è una “tragedia romantica” di Zacharias Werner, finita tra le mani di un Verdi curioso dell’esperienza teatrale europea, che si era già avvicinato a Schiller con Giovanna d’Arco (e continuerà con I Masnadieri, Luisa Miller e Don Carlos), e presto rivolgerà il suo interesse a Hugo (Rigoletto). INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI Per informazioni sulle prenotazioni e sugli abbonamenti cliccare qui.

CINEMATICA FESTIVAL IX EDIZIONE – NATURA NATURANS – OUTDOOR

Parco del Cardeto

Sabato 2 ottobre dalle ore 10 alle ore 12 al Parco del Cardeto, si terrà un nuovo appuntamento di "Cinematica Festival IX edizione - Natura Naturans". CINEMATICA KIDS - ORIENTEERING NEL PARCO DESCRIZIONE Questo è un laboratorio per bambini dai 9 anni a cura di H.O.R.T. L'orienteering è una entusiasmante disciplina sportiva nata in Scandinavia, che consiste nel cercare con carta e bussola determinati punti nascosti (lanterne) in un territorio. In questo evento si potrà provare l'orienteering al Parco del Cardeto: una divertente mattinata di gioco e sport per tutta la famiglia alla ricerca delle lanterne nascoste! L'attività è gratuita con prenotazione obbligatoria al tel. 377 9874992 o alla mail info@hort.it. DESCRIZIONE CINEMATICA FESTIVAL Torna il festival Cinematica - Immagine in movimento, diretto da Simona Lisi, e per il 2022 lo fa in doppia veste: una sezione outdoor, tra settembre e i primi di ottobre, e quella indoor dal 27 al 30 ottobre. Il tema conduttore è Natura Naturans che sarà sviluppato, nella parte outdoor, attraverso una serie di laboratori per adulti e bambini con artisti ed esperti che guideranno il pubblico alla scoperta di sensazioni sopite e nuove modalità di approccio alla bellezza della natura. Laboratori per grandi e piccini, aperti a tutti, anche ai non professionisti, tra la spiaggia di San Michele a Sirolo e il Parco del Cardeto ad Ancona, tra il 17 settembre e il 2 ottobre. INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI Per ulteriori informazioni inviare una mail a cinematicafestival@gmail.com, consultate il sito www.cinematicafestival.eu o visitare le pagine social di Cinematica Festival su Facebook o Instagram. In caso di pioggia i laboratori verranno rinviati e la performance al Museo Archeologico sarà svolta all'interno.