La risposta italiana al COVID-19: soluzioni adottate a livello locale per proteggere i più vulnerabili.

La risposta italiana al COVID-19: soluzioni adottate a livello locale per proteggere i più vulnerabili.

COVID-19 Italy Vulnerabilities (CIV-N) Network
La risposta italiana al COVID-19: quali soluzioni adottate
a livello locale per proteggere i più vulnerabili?

WEBINAR martedì 16 marzo 2021, ore 11.00 – 12.15
Link: https://who-euro.webex.com/join/Venice

È ormai passato un anno dal primo caso di paziente positivo al COVID-19 in Italia.
La pandemia ha messo a dura prova la nostra società che, per rallentare i contagi da COVID-19, ha dovuto adattarsi velocemente a una nuova realtà. Le misure adottate, che hanno determinato dei cambi radicali nella vita giornaliera di tutti noi, hanno avuto serie ripercussioni sulla salute psicologica della popolazione e, in particolare, su coloro che vivono in situazioni più svantaggiate.
A pari passo con l’attuazione di nuove misure nazionali per contrastare l’epidemia, nell’ultimo anno sono stati implementati diversi progetti a livello locale. Queste iniziative, mirate a meglio supportare i bisogni e le necessità dei cittadini, hanno dato luogo a nuove collaborazioni territoriali e hanno rafforzato la comunicazione tra professionisti provenienti da aree diverse. Il rafforzamento e l’integrazione dei servizi locali hanno fatto sì che i bisogni dei diversi gruppi (bambini, lavoratori, anziani, persone in povertà) fossero messi al centro della risposta territoriale.
Il webinar del 16 marzo ha lo scopo di concentrarsi su alcuni progetti che sono stati implementati a livello locale e che hanno risposto positivamente ai bisogni della popolazione. Da Nord a Sud, il webinar esporrà alcune buone pratiche che hanno supportato la salute ed il benessere dei vari gruppi per sottolineare il ruolo essenziale che le regioni e le realtà locali hanno avuto nel fronteggiare l’emergenza sanitaria nell’ultimo anno.

Programma:
11.00
Introduzione
Maria Luisa Buzelli, OMS
11.10
La Rete Nazionale di supporto psicologico di Fondazione Soleterre per pazienti, familiari, operatori sanitari, studenti e popolazione colpita dalla pandemia Matteo Mangiagalli, Psicologo di Fondazione Soleterre presso i reparti Covid-19 di Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia e presso le classi dell’IC Cavour di Pavia
11.25
“Parla con noi. Comunità in connessione”. Interventi psicologici di supporto nell’emergenza Covid-19 del DSM-DP Ausl Bologna
Mirella Errante, Psicologa psicoterapeuta, UOC Psicologia Territoriale del DSM-DP Ausl Bologna   SLIDE DELLA RELATRICE

11.40 L’integrazione tra Istituzioni e Terzo Settore: buone pratiche e strategie di intervento nelle comunità locali
Vincenza Dino, Sociologo ASP PALERMO  SLIDE DEL RELATORE
11.55
Discussione
Maria Luisa Buzelli, OMS

Il webinar è una parte integrante del lavoro del CIV-N, il cui scopo è quello di aiutare l’Italia ad individuare le azioni e le politiche attuate prima e durante la crisi che potrebbero aver aumentato preesistenti disuguaglianze di salute e averne innescato di nuove.
WHO European Office for Investment for Health and Development
C/O Ospedale S. Giovanni e Paolo Corridoio San Domenico 6777 Castello 30122 Venice, Italy

Webinar CIVN_16 marzo_programma

Ultimo aggiornamento

23 Marzo 2021, 14:29